Skip to content
Aree di progetto

L'attività sperimentale sui siti pilota sarà svolta nei comuni campani inclusi nel Litorale Domitio-Agro Aversano NIPS: Trentola-Ducenta Fondo Bove (a 4.500 m2 area pubblica contaminata da metalli e inquinanti organici), Teverola Fondo Comunale (un terreno pubblico di 3.000 m2 ex sito per lo stoccaggio temporaneo dei rifiuti urbani) e Giugliano Fondo Zacaria (privato 3.300 m2 superficie agricola contaminata da inquinanti organici, zinco, rame). Una valutazione dell'idoneità di un ulteriore sito è ancora in corso a Villa Literno. A questo scopo sono stati condotti campionamenti preliminari in loc. Soglietelle.






GIUGLIANO fondo Zacaria
Inquinamento dovuto ad agricoltura intensiva (principalmente Cu)

Condizioni del sito all'inizio del progetto


 

Il lavoro sul campo per il campionamento del suolo


 


TEVEROLA fondo Comunale
Sito di stoccaggio temporaneo comunale

Condizioni del sito all'inizio del progetto




Campionamento del suolo dopo la rimozione dei rifiuti


 


Trentola-Ducenta fondo Bove
Discarica fuorilegge

Condizioni del sito all'inizio del progetto


 

Rimozione dei rifiuti






Condizioni del sito dopo la rimozione dei rifiuti


 


Soglitelle – laghetti di Villa Literno
Terreni usati come discariche, poligono di tiro fuorilegge.